GCC: approvata l’istituzione di una rete comune per la sicurezza alimentare

Le sei monarchie arabe del Consiglio di Cooperazione del Golfo hanno approvato la proposta del Kuwait di istituire una rete comune per la sicurezza dell’approvvigionamento alimentare per far fronte all’attuale momento di crisi causato dal Covid-19.

La decisione è stata presa dopo una riunione virtuale dei ministri del Commercio e dell’Industria per discutere l’impatto della pandemia sulla sicurezza dell’approvvigionamento alimentare.

Il numero totale di casi di coronavirus negli stati del Golfo (Arabia Saudita, Bahrain, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Oman e Qatar) ha, ad oggi, superato i 15.000, con tutti e sei i paesi del Golfo Arabo che continuano ad imporre blocchi di vario grado ad un mese di distanza dal primo morto registrato nel Regno del Bahrain.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...