Espansione North Field: iniziate le trivellazioni

Si apprende oggi che negli ultimi giorni del mese di marzo sono ufficialmente iniziati i lavori di trivellazione nell’ambito del progetto di espansione di North Field, il più grande giacimento di gas “non associato” al mondo, situato al largo delle coste settentrionali dell’Emirato del Qatar.

I lavori di trivellazione, iniziati con le operazioni di sarchiatura del primo degli ottanta pozzi che saranno perforati, sono stati condotti da un jackup (nave auto-sollevante impiegata nell’esplorazione dei pozzi petroliferi) di proprietà della GulfDrill, una joint venture tra la società qatarina Gulf Drilling International e la britannica Seadrill.

Qatar Petroleum stima che la prima fase di ampliamento di North Field porterà con sé un aumento della capacità di produzione di gas naturale liquefatto (GNL) da 77 a 110 milioni di tonnellate all’anno (MTPA), mentre la seconda fase del progetto di espansione comporterà un ulteriore aumento, da 110 a 126 MTPA.

Fonte: ICE Doha 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...